Il piccolo Spread

Era ormai più di un mese che non mi dilettavo a scrivere alcunché. Tante idee confuse in mente, poche convincenti. In attesa di un articolo ben più serio (arriverà presto, lo prometto) vi propongo brevemente un aneddoto molto simpatico rivelato dal premier italiano Mario Monti, il quale tra l’altro pochi giorni fa ha presentato le proprie dimissioni. Ora non voglio però perdermi in discorsi politici ma piuttosto soffermarmi su una sua simpatica dichiarazione.

Martedì 11 dicembre il premier è stato ospite del programma televisivo “Unomattina” su Rai 1 al quale si è concesso per un’ampia intervista. Fin qui nulla di speciale, nulla di nuovo. Ad un certo punto Monti, forse per alleggerire un po’ la discussione, ha optato per un simpatico siparietto e ha deciso di raccontare un aneddoto riguardante la propria famiglia.
La sera precedente l’intervista parlando con propria figlia, gli è stato raccontato che il nipote più piccolo guardando un telegiornale nel pomeriggio, colpito da un servizio in cui si parlava di spread, si è rivolto alla madre dicendole “Mamma! Stanno parlando di me!”.
Sorpresa da ciò la figlia di Monti ha chiesto delucidazioni al piccolo, il quale ha affermato che all’asilo i compagni lo chiamano con il soprannome “Spread”.
Il premier si è poi ironicamente chiesto come fosse possibile che tale nomignolo sia stato affibbiato proprio a lui concludendo con “Le colpe dei nonni ricadono sui nipoti.”

Spero di avervi strappato almeno un sorriso.
A presto cari lettori.

Mike.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Il taccuino dell'ubriaco, Mondo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il piccolo Spread

  1. Erre ha detto:

    …quando si dice “ridere per non piangere”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...